Destinazione SiciliaMessina e provincia

Campeggio sui Monti Nebrodi

Campeggio sui Monti Nebrodi

I Nebrodi e la meraviglia dei suoi laghi in un weekend di campeggio selvaggio

 

Quale miglior occasione dell’estate per campeggiare all’aperto? Non solo sulla spiaggia, ma anche e soprattutto dove d’inverno le temperature sono poco miti.

Ed ecco, che presto detto e fatto, si organizza un weekend tra i boschi dei Monti Nebrodi, che ricadono nel territorio della provincia di Messina.

I Nebrodi,  insieme alle Madonie e ai Peloritani, costituiscono l’Appennino Siculo. Nel 1993 fu costituito il Parco dei Nebrodi, che attualmente è la più grande area protetta in Sicilia [http://www.parcodeinebrodi.it/].

Lago Maulazzo_Cesarò

Il luogo scelto per campeggiare è il Lago Maulazzo, ricadente nel comune di Cesarò, provincia di Messina. Il lago sorge nella faggeta di Sollazzo Verde, sovrastato dal più alto dei monti nei Nebrodi, ossia, Monte Soro (1847 m.s.l.m.), ed è davvero un luogo incantevole per l’atmosfera ed i colori, che si susseguono durante la stessa giornata e da stagione in stagione. La vicinanza di fontane di acqua potabile rende di sicuro comodo il campeggio di anche più giorni nei dintorni.

Vegetazione Lago Maulazzo

lago Maulazzo-2Il bello del campeggio è sicuramente quello di lasciare molte comodità in casa e portare con sé giusto il necessario, di lasciare scorrere le ore liberamente e sentire il tempo che si dilata a dismisura.

Io al Lago Maulazzo_Cesarò

Il momento del caffè in campeggio al Lago Maulazzo

vita spartana da campeggio

Il bello è poter vedere tutte le stelle in cielo così per come sono, e per come in città ormai non vediamo più. Addormentarsi con il gracchiare delle rane e risvegliarsi con il cinguettio degli uccelli, fare passeggiate nel bosco o semplicemente sdraiarsi vicino al lago e guardare il cielo.

Ranocchietto al Lago Maulazzo_Cesarò

Dal Lago Maulazzo è possibile proseguire e visitare il Biviere, altro lago che meglio di tutti rappresenta con i suoi 18 ettari il Parco dei Nebrodi e dal quale è possibile vedere l’Etna. Nel periodo delle migrazioni è meta degli uccelli.

Lago Biviere

Lago Biviere-2

Intorno a tutta l’area vi imbatterete spesso in cavalli, mucche ed i famosi suini neri dei Nebrodi, con al seguito la prole.

Cavalli Parco dei Nebrodi

Ed infine dal Lago Biviere è possibile assistere a tramonti indimenticabili.

tramonto Parco dei Nebrodi
tramonto Parco dei Nebrodi-2Tramonto dal Lago BiviereIo me lo sono goduto questo campeggio nei boschi e consiglio a chiunque di farlo almeno una notte.

Mappa: https://goo.gl/maps/g8ChcX9jdeM2

4 pensieri su “Campeggio sui Monti Nebrodi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *