Solunto antica ed incantevole città

Solunto antica ed incantevole città

Pubblicato il Pubblicato in Destinazione Sicilia, Palermo e provincia
728x90 Beach

Solunto, l’immaginazione dell’archeologia

Se si ama ripercorrere quella che fu la storia gloriosa della  Sicilia, è utile visitare tutte le aree archeologiche presenti sul territorio siciliano.

UK Image Banner 750 x 200

Non tutte le aree archeologiche sono ben conservate, per molte di loro sopravvivono solo gli elementi delle fondazioni, quindi in alcuni casi pavimenti, muretti, strade lastricate, poche colonne, quasi niente tetti.

Ma forse ancora di più quando manca l’elemento soprastante, la fantasia e l’immaginazione si accendono e ripercorrendo queste aree, si cerca di cogliere quanto più possibile.

Credo sia questo il bello anche di una tale area archeologica.

Solunto

Solunto nasce sui ripidi pendii del Monte Catalfano, a 2 km da Santa Flavia, nei pressi di Palermo, è una città ellenistico-romana, anche se si pensa che originariamente fosse di fondazione punica, ma i resti a supporto sono pochi e per di più molti di questi sono andati distrutti a causa dell’attività edile.

SoluntoSolunto

Solunto antica ed incantevole città

E’ ancora visibile l’urbanistica della città con  le sue strade, l’agorà, le cisterne, le terme,  il teatro, il santuario, il Ginnasio, le abitazioni con relativa pavimentazione.

Tra le abitazioni spicca la Casa di Leda, grande dimora con pavimenti in opus signinum e mosaico, tra i quali spicca una riproduzione dell’originale sfera armillare, che altro non era che la rappresentazione del globo terrestre circondato dalle sfere celesti, e si ritiene fosse stato importato da Alessandria.

Solunto

Altre abitazioni da visitare sono Casa di Arpocrate, Case delle Maschere, Casa delle Ghirlande.

E’ un escursione consigliata, il luogo è davvero suggestivo, sia perché ci si immerge nella storia e sia perché il paesaggio naturalistico è grandioso con il suo mare, la baia, i monti e la natura imperante e verdeggiante in questa stagione.

SoluntoSolunto

Mi sono divertita tantissimo a ripercorrere le strade, ad entrare dentro le aree delle abitazioni, a sedermi sui gradini del teatro, ad immaginare infine la vita che avranno svolto i fondatori di Solunto, a quanto sarà stato ancora più bello il territorio ai tempi e a come si erano scelti un posto  così panoramico e strategico allo stesso tempo.

La Domenica, non chiudetevi in casa o non cedete alla frequentazione di luoghi che non vi fanno viaggiare, approfittate delle bellissime temperature e conoscete la vostra Sicilia.

Per orari e info basta consultare il sito della Regione Siciliana.

 

Un pensiero su “Solunto antica ed incantevole città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *